Commenti: 6
  • #6

    Re: Slavy a Luana (martedì, 03 luglio 2018 11:11)

    Cara Luana, queste tipi di capacità particolari di solito vengono donati a coloro che hanno "guadagnato" questo regalo karmico. Per qualche motivo lei riceve delle "telefonate" dal mondo spirituale che vuole entrare con lei in contatto. Si vede che questo fa parte della sua missione. Ma si può sempre rinunciare questo dono se non le serve per tipo di vita che sta facendo..
    Cordialmente...
    Slavy

  • #5

    Luana (lunedì, 02 luglio 2018 10:18)

    Buongiorno, quindi lei trova affascinante ciò che mi succede? Cosa sarebbe la chiamata spirituale? Io la ringrazio tanto per la sua attenzione!

  • #4

    Re: Slavy a Luana (domenica, 01 luglio 2018 19:37)

    Cara Luana, Lei ha una storia incredibile! Certamente ha delle capacità di medianità spontanea e sarebbe veramente peccato di non approfondire questo talento innato.Per qualche motivo importante Lei può sentire e vedere le energie spirituali. Quello che Le era appena successo, potrebbe essere un saluto soltanto oppure un avvertimento.. Secondo me sarebbe bello di osservare alcuni giorni che cosa Le accade nella vita prima di fare qualche conclusione finale di questa "chiamata spirituale". Un caro saluto. Slavy Gehring

  • #3

    Luana (domenica, 01 luglio 2018 12:27)

    Buongiorno mi chiamo Luana e ho tanto bisogno di capire cosa succede. Ieri pomeriggio ero in dormiveglia, quando all'improvviso ho sentito come esclamare Luana mia, ho fatto un salto assurdo, era una voce quasi metallica non riesco a capire bene se uomo o donna, so solo che quell'esclamazione con il mio nome mi a dato spavento. Non dormivo lo so bene che non dormivo e non era un sogno quindi cosa era? Chi era? Intorno a me nulla, il cane che non parla ovviamente, quindi che cosa era? Mi viene in mente ora, una zia che abita qualche casa distante dalla mia, solo lei usa questa esclamazione. Può avere significato? Mi ricordo un fatto di quando ero bambina, notte ma non stavo dormendo, ero più sveglia e dormiveglia, c'era la luna e la sua luce filtrava dalla finestra, all'improvviso una figura sembrava essere quasi fosforescente, veniva verso il mio lettino, ricordo che ero come una pietra, impaurita e immobile. Chiudevo gli occhi e quando li aprivo era sempre più vicina a me, sembrava la sagoma o la figura simile a quella di un angelo ma strano, che cammina verso il mio letto, poi urlai chiamai la mamma e quando arrivò, tutto sparì! Nella cameretta con me dormiva mio fratello, ma lui dormiva non vedeva nulla, si svegliò solo quando gridai mamma! Cosa era? Noi a distanza di anni diamo la spiegazione che avevo attaccato sopra il mio lettino un quadro di quelli che cambiano quando si muovono e raffigurava una bambina che attraversava un ponte dove la aspettava un angelo, e abbiamo pensato che forse il riflesso della luce data dalla luna a forse riprodotto quella figura, so che sembra strano ma è l'unica spiegazione che abbiamo trovato anche se assurda, altrimenti che altro era? Mio padre è morto 11 anni fa e io purtroppo non ho potuto vedere il corpo dopo morto, bara chiusa e basta. Quindi non so come poteva essere il suo corpo. L'ho visto alcuni giorni dopo, mentre ero a studiare, scrivevo sulla mia scrivania alzo un momento gli occhi allo specchio, la porta della camera che prima era chiusa ora era aperta e sulla soglia della porta questa figura, mio padre, rovinato e quando descrissi a mia madre come era mi disse di dimeticare immediatamente. Era sulla soglia della porta fermo immobile e mi guardava. Cosa c'è che non va? Sono fatti che mi spaventano ogni volta che mi tornano in mente e la voce di ieri, non riesco a toglierla dalla mente!

  • #2

    Slavy Gehring (mercoledì, 16 maggio 2018 10:49)

    Buongiorno Telma, non ho ben capito la Sua domanda... Caso mai può scrivermi in privato intuizia@bluewin.ch

  • #1

    Telma Jordi (martedì, 15 maggio 2018 20:22)

    Che vuol dire, che argomenti si tratterebbe?